Rettoria
San Ferdinando
Orari Chiesa

Veglia in tradizione Symboli: "Ho qualcosa da dirti (Lc 7,40). La sapienza dell'amore"

L’espressione latina Traditio Symboli trae origine dal cammino catecumenale: fin dai tempi antichi esso prevedeva la “consegna del Credo” ai catecumeni che si impegnavano ad impararlo a memoria: tenere a mente il Credo voleva dire renderlo concretamente presente nella propria vita.
Ecco perché la veglia in traditione Symboli celebra la consegna del patrimonio prezioso della fede ai catecumeni e ai giovani da parte della Chiesa: «Quello che abbiamo veduto e udito, noi lo annunciamo anche a voi, perché anche voi siate in comunione con noi» (1 Gv 1,3).Sabato 27 marzo la Traditio Symboli verrà celebrata in comunione di preghiera nelle diverse Zone pastorali: il nostro Arcivescovo Mario presiederà la celebrazione nel Duomo di Milano per i giovani, i catecumeni e gli educatori della città di Milano. Sono disponibili e scaricabili i manifesti per ciascuna Zona pastorale.
L’espressione latina Traditio Symboli trae origine dal cammino catecumenale: fin dai tempi antichi esso prevedeva la “consegna del Credo” ai catecumeni che si impegnavano ad impararlo a memoria: tenere a mente il Credo voleva dire renderlo concretamente presente nella propria vita.
No items found.

Eventi correlati:

PERCORSO FORMATIVO in preparazione alla CRESIMA ADULTI
Fidanzamento: Il Tessuto dell’Amore
"La notte di Nicodemo": veglia di preghiera per gli universitari